Loading

Itinerario Nord

Per questo itinerario faremo rotta verso Nord, dove troveremo bellissime spiagge come Salada y Gracioneta. Troveremo anche Punta Galera y la baia di Foradada, due zone vergini, senza edificazioni, dove la costa di Ibiza si trova ancora allo stato puro e dove potremo godere della tranquillità del mare.

8. Calas Gracio y Gracioneta

Queste due piccole insenature, situate una vicina all’altra, sono separate solamente da una stretta scogliera. Grazie al suo fondo sabbioso anche qui l’acqua ha quella colorazione turchese tipica delle Baleari.

Consiglio: Gracioneta, con i suoi 20 m di lunghezza, è una delle insenature più piccole di Ibiza. Come puoi immaginarti, via terra ci si arriva solamente a piedi, perché non ci sono strade né parking vicini. Per questo puoi approfittare del fatto che ci puoi arrivare via mare per avvicinarti a questa spiaggetta.

9. Punta Galera

Questo angolo remoto di Ibiza, visto dal mare, è davvero un posto meraviglioso e pieno di armonia. Si tratta di un promontorio vergine, non edificato. L’arenaria orizzontale presenta delle piattaforme di roccia che emergono dalla superficie dell’acqua.

Visto che ci si arriva difficilmente per strada e non essendoci sabbia questo è un luogo molto poco frequentato.

Consiglio: Si tratta di una zona ideale per le immersioni. Il suo fondo roccioso e la trasparenza dell’acqua presentano una abbondante vita marina

Consiglio: Anche da qui il tramonto è spettacolare. Se vuoi restare per il tramonto, non dimenticare che hai 25 minuti di viaggio per tornare a porto di Sant Antoni, per cui appena tramontato il sole ritorna velocemente al porto.

10. Calas Salada y Saladeta

Circondate dal verde di un bosco appena appena urbanizzato, Salada e Saladeta sono tra le spiagge più visitate e amate di tutta l’isola di Ibiza. Ambe sorgono in accoglienti insenature con acqua turchese cristallina. I contrasti di colore dati dall’acqua e dal verde dei pini creano gran armonia.

Consiglio: Dagli scogli che dividono le due insenature ci si può tuffare in acqua. Stare molto attenti prima di saltare, perché ci sono alcune zone poco profonde e non idonee per i tuffi.

11. Baia e Punta de la Foradada

Questo è uno dei posti migliori da visitare con una barca. È una zona vergine, senza alcuna edificazione, né alcun accesso per via terrestre. La baia de la Foradada è un posto a cui si accede solamente via mare.

Attenzione: La baia de Foradada è rocciosa: non ha ne sabbia né spiaggia. Per questo non e stata invasa dal turismo e si trova ancora nel suo stato naturale. È una meta ideale per chi vuole pace, ormeggiare e fare immersioni

12. Tramonto

All’ora del tramonto nei dintorni di Sant Antoni ci sono tanti posti speciali in cui andare a vederlo

Consiglio: Per quelli che cercano vita, la zona della costa vicino alla terrazza Café del Mar è uno dei posti più popolari per vedere un tramonto al ritmo di Chill out o House. Questo posto è così famoso che la spiaggia è sempre strapiena. Con la tua barca a noleggio puoi ormeggiare proprio davanti, stare in prima fila con vista all’orizzonte e…. sarai invidiato di molti!

Consiglio: per quelli che invece vorrebbero un tramonto più tranquillo o romantico, ci sono tanti posticini nei dintorni di Sant Antoni per andare a vederlo. Dopo tante ore di navigazione conosci già un po’ la zona: scegliti il posto che più ti sia piaciuto e ci ormeggi la barca!!

Attenzione: Le imbarcazioni senza patente non sono autorizzate a navigare di notte (né sono attrezzate adeguatamente)

Uso de cookies

Este sitio web utiliza cookies para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información.

ACEPTAR